Esami

  • Indicazioni generali

    Indicazioni generali

    DOCUMENTI DA PORTARE IL GIORNO DELL’ESAME

    1. impegnativa ritirata presso il CAS
    2. tessera sanitaria e carta d’identità
    3. attestato di esenzione dal pagamento del ticket 
    4. precedente documentazione clinico / radiologica (TAC, PET, RM, SOTB, radiografie, ecografie, visite di consulenza, gastroscopie, colonscopie, ecc.)
    5. la relazione clinica dell’ultima visita effettuata.


    IMPORTANTE!

    RITIRO ESITI DI ESAMI PROGRAMMATI DAL CAS

    Gli esami prenotati dal CAS ed eseguiti presso l’Ospedale Maggiore della Carità es. referti radiologici, scintigrafia, PET e MOC DEVONO ESSERE RITIRATI IN RADIOLOGIA (AL TOTEM) MUNITI DI:

    1. CODICE FISCALE/TESSERA SANITARIA
    2. apposito foglio “MODULO RITIRO ESAME”(consegnato al paziente al momento  dell’esecuzione esame).
    3. il ritiro dei referti presso il totem deve avvenire entro il termine di 30 GG. DALL’ESECUZIONE DELL’ESAME.
    4. TRASCORSO TALE termine i referti dovranno essere ritirati presso il CUP (dal lunedi al venerdi dalle  8,00 alle 16,30 sportello A-B) previo pagamento di euro 5,00.
    5. Gli esami effettuati presso la Fondazione Maugeri  di Veruno verranno consegnati al paziente dal medico durante la visita oncologica successiva. 
    6. Gli esami effettuati presso la Clinica San Gaudenzio devono essere ritirati presso la Clinica stessa a cura del paziente.   (CONSEGNA DIRETTA AL PZ.)


    DISDETTE APPUNTAMENTI: I pazienti dovranno contattare non appena possibile il C.A.S. al numero di tel 0321 3733250 o inviando una mail a: cas@maggioreosp.novara.it
    Nel caso di mancata fruizione della prestazione prenotata, è obbligatorio annullare almeno 24 ore prima l’esame prenotato.

     

    PREPARAZIONI / ISTRUZIONI PER L’ESAME STRUMENTALE

    Si ricorda che per la maggior parte degli esami  non è  necessario sospendere le terapie eventualmente in atto. Per problemi o ulteriori domande non comprese nell’elenco di cui sotto chiedere al personale infermieristico.

  • TAC

    TAC

    A digiuno da 8 ore.
    I pazienti allergici al mezzo di contrasto (MDC) iodato della TAC o ad altro devono attenersi al seguente protocollo consigliato per la preparazione farmacologica dei pazienti affetti da sospetta diatesi allergica, in assenza di controindicazioni alla loro somministrazione (previo consulto e  prescrizione medica):

    • prima dell’esame: DELTACORTENE comprese 25mg: 2 compresse x 3 (2 cpr ore 12,00 + 2 cpr ore 16,00 + 2 cpr ore 20,00)
    • A discrezione del radiologo, lo stesso giorno dell’esame, le verrà somministrata attraverso il catetere venoso una fleboclisi per concludere la preparazione.
  • RNM

    RNM

    A digiuno da almeno 3 (per RMN addome 8 ore) ore prima dell’esame.
    I pazienti allergici al gadolinio o ad altro devono attenersi al seguente protocollo consigliato per la preparazione farmacologica dei pazienti affetti da sospetta diatesi allergica, in assenza di controindicazioni alla loro somministrazione ( previo consulto e prescrizione medica):

    • DELTACORTENE 25 mg compresse per os: 2 cpr x 3 (2 cpr 13 ore prima dell’esame , 2 cpr 7 ore prima dell’esame, 2 cpr 1 ora prima dell’esame)
    • LORATADINA 10 mg compresse per os : 1 cpr 1 ora prima dell’esame
  • Colonscopia

    Colonscopia

    I pazienti in terapia con anticoagulanti orali e portatori di colonstomia devono avvisare il medico durante la prima visita.

    PREPARAZIONE PER COLONSCOPIA CON LOVOL ESSE

    (ESAME POMERIGGIO)

    Per la preparazione intestinale si utilizza "LOVOL ESSE (confezione che contiene 4 buste per 2 L di soluzione) + LOVOLDYL (4 compresse Bisacodile da 5 mg)"
    Entrambi possono essere acquistati in farmacia senza ricetta medica

    Per ottenere la SOLUZIONE da bere per la preparazione alla colonscopia versare il contenuto di 4 buste in 2 litri di acqua non gassata per e mescolare bene fino al loro completo scioglimento.

    • NEI QUATTRO GIORNI PRIMA DELL'ESAME: Dieta leggera e povera di scorie: NO FRUTTA, NO VERDURA, NO LEGUMI, NO CIBI INTEGRALI
    • IL GIORNO PRIMA DELL'ESAME: Ore 22: assumere 4 compresse di LOVOL DYL 5 mg Il pranzo e la cena dal giorno prima dell'esame saranno costituiti ESCLUSIVAMENTE DA LIQUIDI (brodo, thè, camomilla, miele).
    • IL GIORNO DELL'ESAME: Dalle ore 7:00 alle 9:00 bere circa 250 ml di soluzione ogni 15-20 min fino ad esaurimento dei 2 litri della SOLUZIONE.

    La soluzione preparata va conservata in frigo (frédda risulta più gradevole)

    Mantenere il digiuno sino al momento della colonscopia (è possibile bere acqua, thè, camomilla fino a 6 ore prima dell'esame).

    RACCOMANDAZIONI:
    I pazienti di età inferiore a 18 anni sono invitati a contattare i medici della S.C.

  • PET

    PET

    A digiuno da mezzanotte . Se affetti da Diabete avvisare il medico che ha prescritto l’esame durante la prima visita. Dal momento dell’iniezione il corpo emette deboli radiazioni. E’ bene non frequentare bambini ,donne in gravidanza e luoghi affollati per 24 ore.

  • Scintigrafia

    Scintigrafia

    • Scintigrafia ossea (SOTB)

    Non è necessario il digiuno.

    Dal momento dell’iniezione il corpo emette deboli radiazioni.

    E’ bene non frequentare bambini, donne in gravidanza e luoghi affollati per 24 ore.

     

    • Esame Scintigrafico con Octreoscan

    Non è necessario il digiuno.

    E’ bene non frequentare bambini, donne in gravidanza e luoghi affollati per 48 ore.

  • Ecografia addome

    Ecografia addome

    ADDOME SUPERIORE: a digiuno da almeno 8 ore, escluse le terapie in atto (no caffè, no bibite gasate).

    ADDOME INFERIORE: a digiuno da almeno 6 ore, escluse le terapie in atto, con vescica piena (bere 1 litro di acqua non gasata 2 ore prima dell’esame e non urinare).

    ECOGRAFIE CON MEZZO DI CONTRASTO: I pazienti allergici devono avvisare il medico durante la prima visita. Presentarsi a digiuno a ritirare l’impegnativa presso il CAS.

  • Broncoscopia (FBS)

    Broncoscopia (FBS)

    A digiuno da 8 ore prima dell’esame.

    I pazienti devono essere in possesso di:

    • Elettrocardiogramma
    • Radiografia del torace (immagini)
    • TAC del torace (immagini)
    • Esame della coagulazione

    tutti gli esami suindicati devono essere eseguiti entro i tre mesi precedenti.

    I pazienti dovranno essere accompagnati all'esame poichè verrà loro somministrata una leggera sedazione.

  • Endoscopia rettale

    Endoscopia rettale

    Comunicare eventuale terapia anticoagulante.

  • Ago aspirato

    Ago aspirato

    Comunicare eventuale terapia anticoagulante

  • Esofago - Gastro - Duodendoscopia

    Esofago - Gastro - Duodendoscopia

    Mantenere il digiuno per almeno 12 ore (è consentita una cena leggera la sera prima dell’esame). I pazienti in terapia con anticoagulanti orali devono avvisare il medico durante la prima visita.

  • Esami sull’urina delle 24 ore

    Esami sull’urina delle 24 ore

    Utilizzare un contenitore graduato specifico per questo tipo di raccolta
    (richiedere in farmacia).

    Alle ore 8 del giorno che precede l’esame il paziente vuota la vescica e getta le urine.

    Da quel momento, e per le 24 ore successive, il paziente raccoglie nel contenitore tutte le urine emesse, comprese quelle delle ore 8 del giorno successivo all’inizio della raccolta.

    In aggiunta raccogliere un campione di urina in una provetta da 10 ml, su cui però deve essere indicata la quantità totale di urina emessa.

    Durante il periodo della raccolta conservare le urine al fresco (al riparo dalla luce, in frigo).